vendita del patrimonio immobiliare dello stato

Partito Repubblicano Italiano. Nota del settore Sviluppo economico e Politiche comunitarie della segreteria provinciale sulla vendita del  patrimonio immobiliare dello stato.

La segreteria provinciale del partito Repubblicano Italiano, settore Sviluppo economico e Politiche comunitarie,  apprende con soddisfazione che il Governo Monti ha accolto la proposta del Pri  (fatta nel novembre scorso) sulla cessione del patrimonio pubblico italiano per fare cassa e ridurre il debito pubblico. L’iniziativa è improntata sul ricorso a fondi mobiliari e immobiliari per vendere il patrimonio statale in particolare quello delle Regioni e degli Enti locali.  In un paese ormai  appesantito da un forte debito pubblico che si aggira attorno ai 2 mila miliardi di euro e con uno spread elevatissimo a causa degli attacchi speculativi di cui è ormai oggetto il nostro paese, è  divenuto  necessario vendere il patrimonio pubblico ed evitare così  nuove manovre aggiuntive che porterebbero solamente conseguenze recessive in un’economia già provata dai precedenti provvedimenti, riferiti alla prima  fase del governo Monti. Se è vero che il rigore dei conti pubblici è necessario, come più volte ribadito dal premier,  è anche necessario,  però,  ora, avviare provvedimenti di rilancio dell’economia  italiana, e  in tal senso questo provvedimento,  insieme  al decreto “sviluppo”  presentato ieri  in Consiglio dei Ministri – ad avviso di noi repubblicani −  potrà dare risposte concrete a tale problema, favorendo percorsi virtuosi, a cominciare dalla possibile riduzione dell’ormai insostenibile pressione del carico fiscale.  In questo contesto, ribadiamo anche la necessità, come tra l’altro appare dalle intenzioni del governo, anche sulla base delle indicazioni del PRI, di non svendere il patrimonio ma di valorizzarlo al meglio, per trarne il massimo vantaggio a favore delle finanze dello stato.

                                                                               

                                                                              Paolo Raffa               

                                                           Segretario Provinciale PRI Reggio Calabria

Partito Repubblicano Italiano - Consociazione di Reggio Calabria - Sezione "Raffaello Sardiello" Via Roma n.7 - 89123 - Reggio Calabria
Note Legali | Privacy | Termini d'uso | Webmaster