L’essenza degli 0.

  di alessandro mastronardi

In principio rappresentava il nulla. Poi, agli inizi del primo millennio, fu adottato in aritmetica e da quel dì fece carriera.

Il più famoso è stato James Bond che, nel cinema, riuscì ad interessare milioni di spettatori. Il bravo intèrprete, al servizio di sua Maestà britannica come 007, aveva la licenza di uccidere. E poi venne Totò che, nel film Totò d’Arabia, riuscì a spuntare migliori condizioni facendosi concedere dai Servizi Segreti licenze ad ampio spettro, di uccidere, di rubare e di quant’altro gli venisse in mente di praticare. Egli, col numero di 0008, può dirsi l’antesignano di questa plebaglia politica che fa indignare quanti invece, per vivere, mangiano pane e pane. Loro, forti di una psèudo elezione democratica, si sono attribuiti qualsiasi diritto, per primo quello di rubare senza neppure avere un numero 0 da parte di alcuna Maestà. Sovranità popolare si dice. Un giorno vorrei avere l’occasione di guardare in faccia questi complici di ladri di galline, come li ha definiti il segretario del PDL. A tal proposito suggerirei ai signori Alfano e Berlusconi, fintanto che sono in Italia, di ricordarsi che Craxi definì  Mario Chiesa un mariuolo, quasi che a quel posto non ce l’avesse piazzato lui. Fiorito, Battistoni, de Romanis, in fondo, non sono che l’espressione, negativa, di questa politica, una politica che a detta del PD, necessita i finanziamenti pubblici per mantenere la democrazia in Italia, e a tale attingono tutti. E poi cosa hanno fatto i laziali del PDL se non seguire le orme del defunto capo dagli occhi porcini. Cosa sono le feste in costume di de Romanis se non l’imitazione di quelle di Arcore con tanto di suorine, infermiere e bunga-bunga ? In cosa si differiscono gli appartamenti di Fiorito da quello con vista Colosseo di Scajola ? La realtà, purtroppo, è che siamo costretti a rincorrere gli scandali in una impari lotta. Prevarrà sempre il malcostume. A meno che non si voglia restituire al 00 il significato originale. Con esso si era solito indicare il cesso! Chiudiamoli li e buona notte.

Partito Repubblicano Italiano - Consociazione di Reggio Calabria - Sezione "Raffaello Sardiello" Via Roma n.7 - 89123 - Reggio Calabria
Note Legali | Privacy | Termini d'uso | Webmaster