"E la chiamano antipolitica"

di Alessandro Mastronardi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Eppure qualche breve corso di italiano, sia pure serale, sia pure in Albania, dovrebbero averlo fatto. Invece tutti, a partire dalle alte cariche dello stato e via via sino ai commentatori degli organi di informazione, si ostinano a definire antipolitica quello che non è altro che il semplice desiderio degli italiani di non accettare questa politica, questi individui che la amministrano e che offendono il concetto di Politica e di Politici. Di cittadini ridotti ormai con l’acqua alla gola che sentono di un Formigoni intento a rinfrescarsi la gola con  champagne su panfili offerti dagli amici, pasteggiando con aragoste, e pronto a rilasciare dichiarazioni fallaci per giustificarsi, cosa si pretende se non una legittima protesta. Ma statene certi, il segnale non è ancora sufficiente. Basta sentire i commenti che i responsabili di questo sfascio nazionale per accorgersi che vivono in un altro mondo. Non uno, dalla fascinosa Finocchiaro al ghignoso La Russa, che abbia ritenuto di trattare in maniera seria l’argomento del finanziamento ai partiti che ora, pur di perdere altro tempo, hanno affidato a quell’Amato di craxiana memoria, non uno che abbia dichiarato che il significato del voto è da attribuirsi alle troppe ruberie, non uno che smetta di dire menzogne e promesse che mai manterrà. E, per prenderci meglio per il culo, il governo dei Professori nel mentre si accinge a nuovi acquisti di autovetture, ci invita a segnalare gli sprechi. Mi chiedo, vi chiedo, se non sia il caso di ricorrere al suggerimento che Eduardo De Filippo ne “l’oro di Napoli“ diede ai cittadini vessati da Alfonso Maria duca di Santagata dei Fornari che quotidianamente passava in lussuosa auto scoperta per il vicolo creando lo scompiglio fra quella povera gente. Fare una sonora pernacchia.

Partito Repubblicano Italiano - Consociazione di Reggio Calabria - Sezione "Raffaello Sardiello" Via Roma n.7 - 89123 - Reggio Calabria
Note Legali | Privacy | Termini d'uso | Webmaster